Junior News

Iscrizione a scuola: Lombardia propone proroga per i vaccini

Scritto da Cybermed
facebook Share on Facebook

vaccinazioni

La Regione Lombardia ha annunciato la firma di una delibera che, pur nel rispetto del decreto ministeriale, consentirà ai bambini non vaccinati di accedere agli asili nido: si tratta di una proroga di 40 giorni per consentire alle famiglie di correre ai ripari.



L'assessore alla Sanità lombardo, Giulio Gallera, garantisce che in Lombardia le famiglie avranno 40 giorni di tempo in più per far vaccinare i figli. Il decreto prevede invece il 10 settembre come data ultima per la consegna dei certificati.

Come ha spiegato l'assessore alla sanità, in base al provvedimento lombardo "le scuole avranno 10 giorni di tempo per segnalarci chi non è in regola. Nei successivi 15 giorni i genitori verranno invitati a un incontro con i nostri esperti, ed entro altri 15 giorni dovrà essere eseguita la vaccinazione. Solo chi neanche per quel momento sarà a posto sarà considerato inadempiente".

La deroga varrà solo per le scuole di competenza della Regione, cioè i nidi, mentre per le materne dovranno essere i sindaci a decidere se applicare o meno la delibera della giunta regionale.

 

http://www.informasalus.it/it/articoli/iscrizione-scuola-lombardia-vaccini.php


More Articles By This Author
Categoria: