Junior News

'Diario gratitudine' aiuta ragazzi a non essere materialisti

Scritto da Cybermed Junior
facebook Share on Facebook
Una delle preoccupazioni che i genitori possono avere è crescere figli materialisti, cioè fortemente attaccati a beni e piaceri materiali. Il materialismo è stato collegato ad una varietà di problemi come ansia e depressione, nonché comportamenti egoistici, ma un nuovo studio identifica alcune strategie che mamma e papà possono mettere in atto per frenare questa tendenza nei ragazzi.


Come far tenere loro un 'diario della gratitudine', che incoraggi appunto questo sentimento nella loro vita. Lo rileva una ricerca dell'Università dell'Illinois a Chicago, pubblicato sul Journal of Positive Psychology. Studiando un campione di oltre 900 adolescenti di età compresa tra 11 e 17 anni, a cui è stato chiesto di misurare sia il valore di denaro e beni materiali sia quello della gratitudine verso le persone, il team di ricerca ha trovato un legame tra questo sentimento di riconoscenza e i suoi effetti sul materialismo.

Esprimere gratitudine può cioè ridurre la tendenza ad essere materialisti e aumentare al contempo la generosità tra gli adolescenti. I ricercatori hanno poi condotto un secondo esperimento su 61 adolescenti, che hanno svolto lo stesso test e ai quali è stato chiesto di tenere un diario giornaliero per due settimane. Alcuni dovevano registrare giorno per giorno per chi o cosa fossero grati, altri semplicemente le loro attività quotidiane. I risultati hanno mostrato che i giovani che sono stati incoraggiati a tenere un 'diario della gratitudine' hanno mostrato una significativa diminuzione del materialismo e un aumento del sentimento di riconoscenza.
 
http://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=17995&titolo=Diario-gratitudine-aiuta-ragazzi-a-non-essere-materialisti

Related Articles
I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok Rifiuta