NEWS

Febbre pianeta 'contagia' bimbi con 88% 'malattie da clima'

Scritto da Cybermed Junior
facebook Share on Facebook
 
I bambini sono 'vittime' della 'febbre del pianeta', sopportano il peso maggiore dei cambiamenti climatici in termini di salute, infatti ben l'88% delle malattie collegabili al 'clima malato' colpisce i più piccoli. E' la stima resa nota in uno studio pubblicato sull'ultimo numero della rivista Pediatrics da Kevin Chan, della Memorial University in Canada e Rebecca Pass Philipsborn della Emory University di Atlanta.


Tra le malattie legate al clima con un impatto profondo sulla salute dei più piccoli Chan cita in primis l'infezione da Zika, perché la zanzara vettore di questo virus è stata favorita dalle ondate di calore e Zika causa difetti congeniti anche gravi. Le ondate di calore aumentano anche l'incidenza di infezioni intestinali dovute all'acqua e quindi di diarrea; secondo Chan entro il 2030 ci saranno almeno 48 mila morti in più tra i bambini per diarrea imputabili al cambiamento climatico.

Anche la diffusione della malaria e la malnutrizione - che nel 2015 hanno causato rispettivamente il 65% e il 48% of di tutti i decessi a livello globale tra i bambini under-5 - sono favorite dai cambiamenti climatici, che ad esempio con siccità e eventi estremi (uragani etc) distruggono i raccolti e creano carenza di cibo. Serve più ricerca, conclude Chan in un'intervista rilasciata alla CNN Health online, per capire meglio l'impatto dei cambiamenti climatici sulla salute in età pediatrica e per prepararsi a predisporre interventi mirati il prima possibile.
 
http://www.federfarma.it/Edicola/Filodiretto/VediNotizia.aspx?id=17047&titolo=Febbre-pianeta-contagia-bimbi-con-88-malattie-da-clima

Related Articles
Categoria: